Informativa sul trattamento dei dati personali - Art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016 Nel rispetto della normativa sulla privacy (Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati Personali, in seguito “RGPD”), desideriamo informare l’interessato che l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali forniti con la compilazione del presente form, contrassegnati come obbligatori, sono necessari per elaborare ed evadere la richiesta inoltrata ed in loro mancanza non potrà essere completata la procedura di acquisizione della richiesta. L’indirizzo e-mail e gli altri dati personali così acquisiti sono trattati da Willo Soc. Coop. r.l.(Titolare del trattamento), P.I. 03639060361, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Modena (MO), via Poletti n. 4/A con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione del servizio richiesto e dei connessi adempimenti normativi. I dati sono conservati presso Willo Soc. Coop. r.l. per i tempi previsti dalla normativa vigente di riferimento e sono protetti con adeguate misure di sicurezza, nel rispetto degli standard richiesti in materia di riservatezza dei dati e segretezza delle comunicazioni. Il trattamento dei dati è affidato a dipendenti e collaboratori appositamente autorizzati da Willo Soc. Coop. r.l nell’ambito delle funzioni e degli uffici preposti. Diritti dell'interessato: In ogni momento l’interessato potrà accedere ai propri dati personali ed eventualmente chiederne la rettifica o integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento o la portabilità dei dati ove ne ricorrano i presupposti, ovvero opporsi al loro uso per fini di marketing diretto, nonché revocare il consenso ove rilasciato (artt. 15-22 del RGPD), rivolgendosi a Willo Soc. Coop. r.l., P.I. 03639060361, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Modena (MO), via Poletti n. 4/A , Tel: 059230364 Cell: 3318343302 Email: willoservizi@gmail.com . L’interessato può altresì presentare reclamo al Garante Privacy, ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati personali che lo riguardano.